Quanto tempo serve per vedere i risultati della tua SEO?

Scritto da Federico Fornito

Marzo 5, 2020

Quanto tempo impiega la SEO per iniziare a lavorare?

Come imprenditore, probabilmente hai incontrato numerose persone che hanno affermato di aver bisogno della SEO. E probabilmente, hai anche sentito che la SEO richiede del tempo. Ma quando hai budget e profitti a cui pensare, devi anche sapere quanto dura “un po’ di tempo”.

In Karma Marketing siamo qui per aiutare a demistificare i tempi di SEO, in modo da poter sapere come e cosa pianificare quando si implementano le strategie SEO per la propria attività.

Prima di tutto, è opportuno ricordare:

La SEO è una strategia a lungo termine

Non si può negare che la SEO sia un investimento; è una strategia a lungo termine che richiede pazienza, coerenza e impegno. Ancora più importante, è altamente unica.

Ogni azienda ha bisogno di una strategia SEO personalizzata su misura per una serie di fattori diversi.

Solo perché le aziende possono competere nello stesso settore non significa che abbiano la stessa quantità di contenuti o richiedano lo stesso tipo di lavoro SEO. Ad esempio, se il tuo sito è abbastanza nuovo, è molto probabile che ci vorranno 3-6 mesi prima di iniziare a guadagnare slancio nel traffico organico e nelle classifiche delle parole chiave. Un sito Web più consolidato con un’autorità di dominio superiore e lavori SEO già esistenti non richiederà tanto tempo per guadagnare trazione.

 

Fattori che influenzano le scadenze SEO

La sequenza temporale della tua strategia SEO coinvolge diversi fattori, come:

  • Il tuo sito web – contenuto, design, nome di dominio, da quanto tempo è attivo e quanta SEO è già stata implementata.
  • Parole chiave – cerca le frasi che aiutano a guidare il traffico e trova clienti di qualità che desideri aiutare a guidare la tua attività. Le parole chiave più competitive in genere richiedono più tempo per guadagnare trazione.
  • La tua attività – Che tipo di attività hai e chi sono i tuoi concorrenti? I tuoi concorrenti hanno una lunga e solida storia con Google?
  • La tua attuale presenza online – La forza della tua presenza online complessiva può influenzare notevolmente i risultati SEO.

Poiché ogni azienda e le sue risorse online hanno storie e composizione distinte, non esiste un “modo giusto” di fare cose per generare classifiche e lead. Una strategia di successo richiede esperienza e conoscenza aggiornata del mercato SEO in evoluzione, nonché adattabilità per adeguarsi alle necessità. Impegnarsi con la propria strategia richiede di spostarsi costantemente con le mutevoli maree del panorama SEO al fine di produrre risultati duraturi.

È fondamentale trovare un servizio SEO incentrato sui risultati e che prosperi sulla costruzione di strategie incentrate sugli obiettivi. Quello che vuoi alla fine è una formula SEO dinamica specifica per la tua attività.

 

Cronologia SEO proiettata

Sebbene non ci sia una risposta corretta a quanto tempo impiegheranno i risultati SEO, possiamo fornire una sequenza temporale SEO generale dei primi mesi in modo da avere un’idea di cosa ci si potrebbe aspettare.

Primo mese: ricerca e preparazione

Il primo mese dopo il lancio di una campagna SEO comporta l’elaborazione di strategie per parole chiave, audit dei siti Web e la pianificazione del resto della strategia SEO.

È importante uscire dalla strategia convenzionale delle parole chiave e concentrarsi sul posizionamento per un gran numero di ricerche in linguaggio naturale. Una ricerca in linguaggio naturale è quando le persone usano le domande (“Quali sono alcune idee di proposte creative a casa?”) anzichè alcune parole chiave (“idee di proposte creative” o “idee di proposte di casa”).

Con l’evoluzione della tecnologia a comando vocale oggi come Amazon Alexa e Google Voice, il linguaggio naturale sta crescendo e cambiando rapidamente. Inoltre, trovare le parole chiave giuste ha a che fare in gran parte con il tuo pubblico: come stanno chiedendo / cercando i tuoi prodotti o servizi? È fondamentale comprendere la lingua e il tipo di contenuto utilizzato dai tuoi potenziali clienti per essere scoperto dal pubblico giusto. Questo richiede tempo per la ricerca.

Anche se in questo periodo potrebbe non succedere molto, ricorda che è la fase di pianificazione e una componente essenziale per una campagna SEO di successo.

Secondo mese: audit di siti Web di grandi dimensioni e revisione SEO

Il secondo mese prevede in genere di apportare modifiche al sito Web in base ai risultati dell’audit condotto dall’agenzia SEO durante il primo mese. Questo è SEO tecnico e non è cosa da poco. In effetti, l’audit del sito Web che conduciamo copre 177 punti diversi. L’obiettivo è rendere le prestazioni del tuo sito più amichevoli per i motori di ricerca, il che può dare una spinta importante alle tue classifiche. Altre modifiche includono l’ottimizzazione dei contenuti del tuo sito e possono iniziare un processo di prova ed errore per vedere cosa funziona e cosa non porta a risultati pertinenti sul tuo sito web.

 

Terzo mese: strategia dei contenuti

Questo è quando inizieresti a fare brainstorming su idee di strategia di contenuto (articoli di blog, FAQ, white paper, pagine di prodotti, ecc.) per iniziare a incorporare parole chiave e creare contenuti di valore per indirizzare il traffico al tuo sito web.

Quarto mese: Link Building

Oltre a continuare i contenuti e l’ottimizzazione tecnica, il tuo team inizierà a creare un profilo di link integro o a garantire che il tuo sito abbia collegamenti in uscita di qualità e a collaborare con altri siti Web per creare collegamenti in entrata. Questo è un buon momento per osservare i concorrenti come un modo per identificare potenziali aziende complementari con cui potresti voler collaborare per aumentare la tua autorità di dominio e aumentare il valore per i tuoi lettori.

Probabilmente inizierai a vedere qualche movimento nel tuo traffico e classifiche durante questo mese. Anche se potrebbero non essere significativi, dovrebbero essere buoni indicatori del funzionamento o meno delle tue strategie SEO.

Quinto mese: integrazione sociale

Il quinto mese è quando avrai messo in atto strategie di social media per aiutare a rafforzare la visibilità dei tuoi contenuti per favorire il traffico. Questo non solo può alimentare la costruzione di collegamenti naturali da altri siti e attività commerciali rilevanti, ma anche favorire la generazione di piombo.

Mese sei: ottimizza per più conversioni

A seconda di come sta andando il tuo traffico, questo potrebbe essere un buon posto per integrare un’ottimizzazione del tasso di conversione nella tua strategia per aiutare a convertire i tuoi visitatori in lead. Questo sesto mese è anche un buon momento per proiettare i prossimi passi nella tua strategia. Ad esempio, potresti voler concentrarti maggiormente sulla strategia dei contenuti o sui social media per promuovere i tuoi contenuti.

Anche se in genere potresti sentire che le aziende impiegano dai quattro ai sei mesi circa per vedere i risultati SEO, vale la pena notare che questo è semplicemente il tempo necessario per iniziare effettivamente a vedere i risultati. Se non vedi movimenti sostanziali nei primi mesi, non mollare. Non lasciare che l’intervallo di tempo SEO imponga il tuo successo.

 

 

 

 

Richiedi la verifica del tuo sito web GRATUITAMENTE con un nostro specialista SEO.

Non perdere questa offerta a tempo limitato! Iscriviti per un controllo del sito Web gratuito con uno specialista SEO di Karma Marketing

[et_bloom_inline optin_id="optin_1"]

Continua a leggere

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *